[L'opinionista Claire] Pareri sulla l.e. Lavish Lavander di Kiko

8/09/2012

Oggi, nel mio giro mattutino al centro commerciale, non ho potuto resistere alla tentazione di andar a dare uno sguardo alla nuova limited edition di Kiko, ovvero la Lavish Oriental.


Per quanto io ritenga ci siano sicuramente degli articoli piuttosto ripetitivi, qualcosa è degno di nota...parliamone!
La mia è una panoramica abbastanza generale: non ho foto degli swatches (non è permesso fare scatti...) però posso dirvi un po' come mi è parsa.

Partiamo dalle acque profumate così ci togliamo il pensiero: non le ho proprio provate. Io provo una certa repulsione per profumi e similari perché provocano nausea e poi sto davvero male. Quindi, se volete provarle, dovrete andare in negozio personalmente o aspettare pareri altrui.

Passiamo ai blush in crema: sono davvero belli, anche i colori. Due di questi mi ricordano parecchio i due cheek&lips usciti con l'edizione limitata di Essence 'Ready for bording' che già possiedo. Un altro mi ricordava molto uno dei bloom blush dell'edizione limitata primaverile Blooming Origami e per la precisione la colorazione n. 02 Pink Flamingo (swatchata qui --> link). Quindi, nulla di nuovo in realtà...però se una non possiede nessuna delle tonalità proposte, il prodotto è valido (così, di primo acchitto). La consistenza non era troppo appiccicosa e questo è un punto a vantaggio.

Sempre in ambito viso abbiamo i bronzer: carini, si. Il più chiaro vira ad una tonalità, secondo me, piuttosto aranciata. L'altro è più tendente al marroncino (e per la mia carnagione, secondo me, non va bene). In entrambi il finish è matt.

Per ciò che riguarda gli ombretti, credo passerò. I colori sono interessanti ma, anche qui: nulla di nuovo. Mi piacciono gli accostamenti fatti, tutti all'insegna delle tonalità calde. 
Voglio aggiungere che, la somiglianza con l'edizione Chic Chalet qui è palese: le cialdine, però, non sono bombate ma piatte. (ed è meglio così, dovrebbero distruggersi meno facilmente). Per cui, semmai, acquisterò con i saldi invernali 'giusto per'. 

Le matite occhi non mi hanno colpita...e poi non ho molto capito come si possa fare lo smokey eyes. Non le ho swatchate sulla mano per paura che per tirarle via ci volesse l'acquaragia...spesso con le matite Kiko capita; perciò non so dirvi quanto siano morbide.

Andiamo ora a parlare degli illuminanti: sono molto soffici e leggeri, una vera e propria mousse a base d'acqua, facilmente sfumabili. Anche questi, però, attenderanno i saldi perché di illuminanti nella mia makeup collection ne ho ben 4 (più ombretti vari eventuali che fungono a tal scopo).

L'eyeliner in gel nero non l'ho neppure guardato: non penso abbia nulla di particolare tale da essere messo in evidenza.

I due pennelli non sembrano male ma, al solito, Kiko esagera con i prezzi: circa € 12 per quello per l'eyeliner e € 14 per quello da viso (per polveri libere + prodotti in crema) mi sembra un po' una rapina, tenendo conto che il brand non è famoso per la qualità di questo genere di articolo.

Carinissimi i matitoni labbra: hanno un finish glossoso perciò non sono molto scriventi, ma i colori sono davvero interessanti. Sempre in ambito labbra, ci sono dei rossetti: anche qui...sempre di rossetti si parla. Nulla di spettacolare o di esclusivo.

Infine abbiamo gli smalti: i colori mi piacciono, non li trovo una novità ma sono belli e, per € 4,90 una può anche farci un pensierino.

D'accordo, io credo di aver finito. Magari non è un parere esaustiente, ma trovo che potrete farvi un'idea migliore quando saranno disponibili gli swatches o se andrete direttamente voi al punto vendita!

Alla prossima!



You Might Also Like

0 commenti

Mi fa sempre piacere trovare una traccia del vostro passaggio qui!
Lasciami tranquillamente la tua opinione personale sui prodotti di cui parlo, il confronto è sempre gradito purché nei limiti della buona educazione.

Non cancello i commenti di spam (anche se mi infastidiscono e non poco) ma non pratico il sub4sub. Quando il tempo non mi manca, passo però a dare un'occhiata ai vostri blog.

Iscriviti alla Newsletter

FACEBOOK

Disclaimer

Disclaimer | Media Kit | Cookies e Informativa sulla privacy

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»