[Review] Rossetto a matitone n. 19 'Rame' di Cinecittà (collaborazione con Stockmakeup.com)

Seconda review in collaborazione con Stockmakeup.com e, per dovere di trasparenza, desidero ribadire anche qui le modalità con cui essa si sta svolgendo.

Anche io come altre 11 bloggers sono stata selezionata per testare due prodotti, un profumo e un prodotto di makeup, di cui dovrò parlare (sotto forma di articolo e/o di video) entro il 17 novembre. Le bloggers che avranno ricevuto più visualizzazioni entro il 2 dicembre (due per gli articoli, due per i video) riceveranno un buono spesa da usare nello store online di Stockmakeup.com del valore di 50 euro.

Oggi vi parlerò del prodotto di makeup (del profumo vi ho parlato qui) che, ve lo dico subito, non mi ha entusiasmata sin dall'inizio: sto parlando del Rossetto a matitone n. 19 'Rame' firmato Cinecittà Makeup.


Informazioni tecniche


Il packaging è molto essenziale: da menzionare il fatto che la matita mi è arrivata così come la vedete in foto, senza alcuna confezione che indicasse un minimo di inci.
Il corpo è in legno del colore della mina della matita in questione, le decorazioni e le scritte che vi troviamo stampate sono in color argento, come del resto lo è il tappo, questo però in plastica.

Il pao è di 36 mesi, la quantità non è indicata e il prezzo su stockmakeup.com è di € 10,00 (ora le trovate in offerta a € 9,00)


La mina è morbida al punto giusto, tale da permettere un'applicazione facile e nel contempo precisa. Nonostante ciò, il prodotto dopo un po' (non subito dopo la stesura) risulta quasi a chiazze e non applicato in maniera omogenea. Nonostante le labbra ben scrubbate, inoltre, va a finire nelle pieghette.
Non è un prodotto idratante ma, anzi, aderisce molto bene alle labbra e ad un certo punto le si sente anche tirare. 

Mi direte allora: "Perché prima non idrati le labbra?". Perché se io prima ci metto del burrocacao, nonostante non sia particolarmente 'unto' e lo faccia assorbire, la durata del matitone crolla inesorabilmente.

La durata di questo prodotto è discreta, 2-3 ore diciamo, ma solo se se ne applica in quantità (e se prima non mettete il burrocacao): se ne mettete "giusto un velo", state pur sicure che neppure dopo mezz'ora sarà svanito.

Il colore che mi è stato inviato è, come detto sopra, il n. 19 'Rame': definirei il suo finish quasi metallico con la presenza di alcuni microglitter tono su tono che si notano solo quando le labbra vengono colpite dalla luce.

Per quello che riguarda la profumazione è un po' chimica ma quasi impercettibile.

Eccovi lo swatch su mano e l'applicazione sulle labbra.

Swatch su pelle, luce naturale senza flash

Prodotto applicato sulle labbra, luce naturale con flash

Prodotto applicato sulle labbra, luce naturale con flash

La mia esperienza personale


L'ho detto sopra e qui lo ribadisco esplicitandone le ragioni: il prodotto non mi ha affatto soddisfatta per tutta una serie di motivi, due principalmente:

  • il colore: è terribile, secondo me fuori moda e che sta bene solo a chi ha la pelle olivastra o abbronzata. A me, che sono color cadavere, sta malissimo. Ricordo che una volta Clio, nel suo programma su Real Time cestino il rossetto di una ragazza, di questo identico colore, chiedendole se fosse un rossetto di sua nonna (ad enfatizzare "l'antichità" della nuance).
  • il rapporto qualità/prezzo: io ho ricevuto il prodotto gratuitamente, è vero, ma trovo che il prezzo sia un po' eccessivo rispetto alla qualità del prodotto. Poi forse è una questione di gusti, ma l'effetto a me non piace per nulla. Da un matitone che costa 10 euro pretendo molto molto di più e, mi spiace ammetterlo, ma in commercio si trova di meglio ad un prezzo inferiore.

Per cui si, l'ho indossato spesso da quando me l'hanno mandato, giusto per testarlo per voi e potervene dare un parere approfondito, ma credetemi se vi dico che per la sottoscritta è stata una sofferenza. 


Scheda tecnica


Nome prodotto: Rossetto a matitone n. 19 'Rame'
Brand: Cinecittà Makeup
Tipologia di prodotto: matitone per labbra
Scheda online del prodotto: link
Prezzo: € 10,00 su Stockmakeup.com (ora in offerta a € 9,00)
Pao: 36 mesi
Quantità: non indicata
Reperibilità: online su stockmakeup.com


pro: tenuta discreta (senza burrocacao)
contro: reperibilità, prezzo, effetto 'chiazze', colore, rapporto qualità/prezzo


Voto: 3/10






Il prodotto recensito mi è stato mandato gratuitamente da Stockmakeup.com a scopo puramente valutativo. Non sono stata pagata per scrivere questo articolo e le opinioni espresse a riguardo sono frutto della mia esperienza personale e non influenzate da altri fattori o dall'azienda.





About Claire Louise Oxford

PELLE: mista (grassa sulla zona T, secca ai lati del naso e normale/sensibile sul resto del viso) con problemi di pori dilatati.
INCARNATO: chiaro con sottotono neutro-caldo.
CAPELLI: castani ramati, mossi, normali alla radice e secchi sulle punte.
OCCHI: castani chiari con venature nocciola e verdi.

CONVERSATION

21 commenti:

  1. Effettivamente il colore è bruttino :(
    Come base ombretto (non sono matta, giuro) è inutilizzabile? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. secondo me andrebbe nelle pieghette, ma proverò ^^

      Elimina
  2. A me il colore non dispiace MA solo in estate con un pò d'abbronzatura!

    RispondiElimina
  3. E se provi ad usarlo come matita per gli occhi? A me il colore non dispiace, ma ammetto di non essere proprio pallidissima in inverno, potresti usarlo anche come contorno labbra per un rossetto matt sui toni del mattone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. secondo me non ha la consistenza giusta per usarlo come matitone occhi ma tentar non nuoce ^^

      Elimina
  4. hai ragione...il colore è decisamente retrò!!
    al tuo posto io lo userei come matitone\base per gli occhi! con i giusti accorgimenti ti esce fuori un bel makeup :D
    io sono per la versatilità dei cosmeticiXD hihi

    RispondiElimina
  5. ahhaahXD solo dopo aver pubblicato il mio commento ho letto quelli delle altre ^_^ abbiamo avuto tutte la stessa idea :D non volevo ripetermi^^

    RispondiElimina
  6. pensa non avevo letto tutto il titolo del post ed ero convinta fosse una matita per occhi.. quando ho letto che era per le labbra sono rimasta così o__O
    peccato perché come base per ombretto sarebbe stata stupenda :/

    RispondiElimina
  7. posso dire che è brutto? :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha si si, l'ho detto pure io, è un colore terribile!

      Elimina
  8. Naaa... Non fa per te tessora! Concordo con tutte coloro che hanno commentato qui sopra! Prova l'alternativa matita occhi/base, ma dubito sinceramente...

    RispondiElimina
  9. Mi dispiace dirlo, ma il colore è orrendo! Non mi piacerebbe nemmeno gli occhi XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono felice la pensi come me...è proprio terribile...immagina la vergogna ad uscire di casa con quello addosso per testarlo. Ah..

      Elimina
  10. il color rame quest'anno mi ha veramente stregata, è proprio una bella coincidenza, sono giusto alla ricerca di matite di questo colore e il tuo post mi è utilissimo, grazie!

    RispondiElimina
  11. mi piace molto quel colore è bello brillante e luminoso.

    RispondiElimina
  12. hai ragione il colore è terribile!!! bel post cara! è un piacere scoprire blog come il tuo! a presto!
    Carola
    ♥♥♥
    http://www.pursesinthekitchen.com/2012/11/post-preview-in-arrivo-una.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono una tua nuova fans su bloglovin e gfc :)

      Elimina
  13. mi unisco al coro del "provalo come matita x gli occhi", non da solo perchè immagino non regga il tempo di uscire di casa, però magari in questo modo riesci a dargli nuova vita..

    RispondiElimina
  14. Peccato abbia tutti quei difetti, perché il colore è carinissimo!

    RispondiElimina

Mi fa sempre piacere trovare una traccia del vostro passaggio qui!
Lasciami tranquillamente la tua opinione personale sui prodotti di cui parlo, il confronto è sempre gradito purché nei limiti della buona educazione.

Non cancello i commenti di spam (anche se mi infastidiscono e non poco) ma non pratico il sub4sub. Quando il tempo non mi manca, passo però a dare un'occhiata ai vostri blog.

Back
to top