[Review] Lip tint n. 02 'Ready for Rush Week' di Essence (ed. limitata Class of 2013)

by - 12/08/2012

Ragazze, non so voi, ma io ultimamente non ci capisco più nulla con le edizioni limitate di Essence: alcune escono solo da Coin, in alcune zone d'Italia escono molto prima che in altre...da qualche parte non arrivano proprio. Insomma, c'è da delirare, e così è stato soprattutto per la Class of 2013 (che è uscita, a quanto pare, in pochissimi punti vendita) di cui ho acquistato solo due pezzi. Oggi, a tal proposito, vi parlerò della Lip tint n. 02 Ready for Rush Week.


Dice il sito


“College girls” prendete nota! Il rossetto liquido regala un fresco look in color rosso o rosa delicatoDi lunghissima durata e a prova di sbavatura, garantisce labbra strepitose! Disponibile nei colori: #01 alpha better gamma e #02 ready for rush week?


Informazioni tecniche


Il packaging è molto semplice: flaconcino in plastica morbida trasparente, a far intravedere il prodotto contenuto, e tappo a vite a cui è agganciato l'applicatore, dello stesso colore della tinta (rosso nel mio caso, rosa per l'altra nuance). Sul fronte è riportato il nome della collezione, quello del brand e quello del prodotto; sul retro, invece, troviamo varie informazioni tra cui il nome della nuance.

L'applicatore è, come quello classico dei gloss, con punta in spugna.


La quantità è 8,5 ml, il pao 6 mesi e il prezzo € 2,49.

La grandissima delusione di questa tinta sta nella sua intensità: si tratta, infatti, di un rosso sbiadito; questo però, non significa che non duri e non macchi: è una tinta, perciò queste due caratteristiche sono presenti.

Ecco il risultato sulla mano subito dopo l'applicazione e quello, sempre sulla mano, dopo un tentativo di rimozione con uno struccante.


Macchia...e parecchio. Per questo, nonostante sia indicato, sulla confezione, un utilizzo cheek&lip (guance e labbra), io mi rifiuto di usarlo come blush perché temo lasci delle chiazze.

Questo invece è il risultato sulle labbra (3 passate).


Veniamo al dunque: se vi aspettate un colore pieno e intenso, insomma, che spacchi...beh, non è il prodotto che fa per voi.

Essendo una tinta non è assolutamente idratante, anzi, già a qualche secondo dall'applicazione è possibile percepire come il colore cerchi di attaccare alle labbra e tenda, man mano, a seccarle (io noto anche un leggerissimo pizzicore della durata di 5 secondi); è caldamente consigliato scrubbare le labbra al meglio prima dell'applicazione, onde evitare terrificanti effetti antiestetici come la messa in evidenza delle pellicine.

Applicatela sulle labbra "asciutte": non metteteci stick labbra o emolienti vari perché, almeno con me, poi il colore tende a non aggrappare. Piuttosto utilizzateli poi, quando il colore (dopo 1-2 minuti) avrà aderito alla perfezione.

Tutto sommato il risultato, a me personalmente, non dispiace: trovo infatti che sia un colore portabilissimo di giorno; per un effetto ancora più carino, io sopra vi applico un gloss trasparente. Ideale inoltre, a mio parere, anche per far da base a rossetti rossi, anche più intensi, in modo da prolungarne la tenuta.

Veniamo alla durata allora: personalmente a me tiene anche mangiando, bevendo e fumando, non dico tutto il giorno ma le due 5-6 ore le fa (poi tende a sbiadire ma non se ne andrà mai del tutto e per rimuoverla alla perfezione è necessario uno struccante bifasico); è vero che una tinta labbra dovrebbe durare perfettamente fino al demaquillage, ma visto il prezzo si può chiudere un occhio.

Una pecca che gli riconosco è la profumazione: dolciastra e chimica, terrificante a mio gusto, ma tende a svanire già poco dopo la stesura.


La mia esperienza personale


Non ho moltissimo da dire su ciò che penso riguardo a questo prodotto: mi piace ma non mi entusiasma e, tornando indietro, forse non la ricomprerei perché speravo in un prodotto più strong (vedi le tinte per labbra uscite l'anno scorso con la Vampire's Love...quelle si che spaccavano!).


Scheda tecnica


Nome prodotto: Lip tint n. 02 Ready for Rush Week
Brand: Essence
Scheda prodotto: link
Tipo di prodotto: tinta per labbra
Prezzo: € 2,95
Pao: 6 mesi
Quantità: 8,5 ml
Reperibilità: Coin e Oviesse

pro: durata, non sbava, quantità, prezzo
contro: colore poco intenso, reperibilità, edizione limitata, profumazione

Voto: 6,5/10


You May Also Like

12 commenti

  1. ahahah questa collezione non l'ho vista nemmeno col binocolo -.- ad ogni modo, mi sarebbe piaciuto prendere un blush...ad ogni modo a me piacciono le tinte strong quindi questa non credo faccia al caso mio. buon sabato^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ps: scusa per la ripetizione di "a ogni modo" XD sono un po' rimbambita al momento :)

      Elimina
    2. ehehe non ti preoccupare. il blush è abbastanza nella norma a dire il vero. Lo recensirò a breve ^_^

      Elimina
  2. Colore molto bello che ti sta anche bene, io di questa collezione ho visto solo le foto -_-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e non sei l'unica. So che è stata avvistata davvero raramente

      Elimina
  3. Da me c'è ancora la Breaking Dawn -.-" Va beh, questa collezione proprio non mi ispirava XD Dopo 3 passate sulle tue labbra non è male, ma non credo che l'avrei comprata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tornando indietro non la ricomprerei neppure io :D

      Elimina
  4. A proposito di edizioni limitate, tu che sei di Venezia, sai se da Coin è già uscita la collezione home sweet home di essence e le creme mani 'hot winter drinks'?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti dico la verità: non ne ho idea. A Mestre l'altro giorno c'erano alcuni rimasugli delal cherry blossom ma a Venezia non metto piede da un po' :( mi spiace

      Elimina
  5. mmm anche io mi aspettavo qualcosa di più..da me questa collezione non l'ho ancora mai vista e se mai la trovo mi sa che non prenderò le tinte :)

    RispondiElimina
  6. Non sono mai riuscita a trovarle le tinte dellìedizione Vampire Love.. :'(

    Nuova follower!:)

    RispondiElimina

Mi fa sempre piacere trovare una traccia del vostro passaggio qui!
Lasciami tranquillamente la tua opinione personale sui prodotti di cui parlo, il confronto è sempre gradito purché nei limiti della buona educazione.

Non cancello i commenti di spam (anche se mi infastidiscono e non poco) ma non pratico il sub4sub. Quando il tempo non mi manca, passo però a dare un'occhiata ai vostri blog.