Neve Cosmetics Kalahari, Aragosta e Conchiglia | Preview, Swatch e Applicazione

by - 6/22/2014

Oggi vorrei parlarvi e mostrarvi velocemente le tre novità firmate Neve Cosmetics: si tratta di Kalahari, un prodotto 2 in 1 bronzer + cipria HD, e dei due nuovi pastello labbra Aragosta e Conchiglia.


Partiamo da Kalahari, il prodotto ideale per regalare alla pelle un effetto bronzeo ma opaco. 


Questo nuovo prodotto vuole assolvere principalmente a due funzioni: donare un colorito sano e minimizzare i pori regalando un colorito liscio, omogeneo e opaco; tutto questo grazie agli ingredienti che la compongono ovvero mica, silica dalle proprietà seboassorbenti ed uniformanti, e pigmenti minerali che accentuano l’abbronzatura naturale di ogni tipo di pelle.

Il pao è di 12 mesi, la quantità 4 grammi e il prezzo non è ancora stato reso noto anche se presumo si aggirerà sui 12,90€.

Ecco i consigli del brand per l'applicazione...

Consigli d’uso: sfumare con un pennello morbido su fronte, zigomi, mento e ponte del naso, ovvero le zone del viso che oltre ad abbronzarsi prima tendono a lucidarsi di più.

Ed eccovene lo swatch


Al tatto risulta davvero setosissima e facilmente sfumabile. Sono davvero curiosa di provarla per il contouring (se io la usassi su tutto il viso, o quasi, risulterebbe sicuramente troppo scura).

Passiamo ora ad Aragosta e Conchiglia.


Aragosta/Coral è un color corallo dal finish perlato. Se sulla mia mano risulta molto rosato, una volta applicato sulle labbra l'arancione in esso contenuto spicca moltissimo. Trovo non mi stia particolarmente bene, soprattutto per via dei denti giallini, ma a parte ciò lo reputo una nuance originale e molto estiva. La perlescenza del finish non è particolarmente accentuata.

Nella foto sottostante l'ho raffrontato ai due prodotti più simili, in termini di colore, che ho nella mia makeup collection: il matitone rossetto di Kiko della collezione Boulevard Rock n. 05 e il rossetto Shine&Sheer di Yves Rocher n. 01.


Ecco invece una foto dell'applicazione. Come potete notare, la componente aranciata spicca maggiormente che su pelle, ma ciò varia anche dal colore di base delle labbra.


Conchiglia/Nude è una matita color carne dal finish perlato. Più chiara rispetto a Psiche e Capuccino, non la trovo un colore adatto alla bella stagione...ma neppure per quella fredda. Trovo stia bene a pochissime perché tende a dare un effetto "labbra cadaveriche", che va detto alcune apprezzano.

L'ho raffrontata, appunto, con Psiche e Capuccino sempre di Neve Cosmetics.


Ed eccovi come risulta applicata. Su di me è un'indecenza, lo ammetto. Vorrei provare, come suggerito da Annalisa aka Makeup Pleasure ad applicarle sopra un po' di gloss.


Il prezzo di entrambe le matite dovrebbe essere di €4,80 per 12 mesi di pao e 1,50 grammi di prodotto.

Vi lascio infine una foto dei tre prodotti swatchati assieme.


Kalahari, Aragosta e Conchiglia debutteranno sul sito ufficiale di Neve Cosmetics www.nevecosmetics.com il 25 giugno.



I prodotti illustrati in questo articolo mi mi sono stati omaggiati dall'azienda produttrice;l'averli ricevuti a titolo gratuito non influenzerà in alcun modo il mio parere in sede di recensione. La collaborazione in questione non prevede alcun tipo di remunerazione.


You May Also Like

11 commenti

  1. il riflesso perlato delle matite non me le fa gradire molto, sono una che evita quel genere di finish. però son dei bei colori, lo ammetto.
    invece la terra sembra fare proprio per me, bellissima!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Aragosta sulla mano è anche carina, ma l'effetto perlato sulle labbra proprio non mi piace :-/
    Kalahari invece mi sembra valido :)

    RispondiElimina
  3. Kalahari verrà opportunamente swatchato in bioprofumeria u.u

    RispondiElimina
  4. Kalahari è l'unico prodotto che mi interessa. Il nude è davvero troppo per i miei gusti!

    RispondiElimina
  5. ed anche stavolta non sono per nulla interessata alle nuove uscite. Neve dovrebbe sforzarsi di tirar fuori qualcosa di più interessante secondo me..

    RispondiElimina
  6. Kalahari mi ispira davvero moltissimo! D'estate poi amo applicare i bronzer, fare un lieve accenno di colore al mio viso e riesco a sfumare benissimo senza rendere il tutto finto :)

    RispondiElimina
  7. Aragosta *.* anche se sembra un pò impreciso nella stesura o sbaglio? Forse avevi le labbra secche..perchè sembra lasciare delle striature..

    RispondiElimina
  8. Partiamo dal presupposto che voglio kalahari e mi ci son fissata, vogliamo parlare di conchiglia?! O.o io credo che un nude *così* nude possa stare bene a meno di una persona su dieci. Però resto della mia idea: neve sta cercando di avere in gamma un nude adatto ad ogni persona. Sennò non mi spiego tutte le biomatite che tirano fuori! Che poi hanno dimostrato che i colori più particolari o comunque "visibili" (ciao sfilata, ciao vino, ciao aragosta, ecc) li sanno fare, ne potrebbero produrre altri

    RispondiElimina

Mi fa sempre piacere trovare una traccia del vostro passaggio qui!
Lasciami tranquillamente la tua opinione personale sui prodotti di cui parlo, il confronto è sempre gradito purché nei limiti della buona educazione.

Non cancello i commenti di spam (anche se mi infastidiscono e non poco) ma non pratico il sub4sub. Quando il tempo non mi manca, passo però a dare un'occhiata ai vostri blog.