Mac Kelly Osbourne Lipsticks: Strip Poker, Riot House e Kelly Yum Yum | Preview e Swatches

by - 8/11/2014

Da quando Mac Cosmetics ha aperto alla Nave de Vero, a soli 20 minuti da casa mia, il mio portafogli è sempre stato seriamente in pericolo. Questa settimana, per esempio, sono tornata a casa con ben tre rossetti, tutti appartenenti alla collezione Kelly Osbourne. Ho atteso questa limited edition per mesi, vuoi per i packaging super fighi e vuoi perché io adoro il look della figlia del mitico Ozzy.


Appena mi era stato possibile, avevo preordinato esclusivamente Kelly Yum Yum e il blush appartenente alla collezione Sharon Osbourne; il secondo, alla fine, non si è rivelato nulla di che e il suo prezzo - €30 o giù di lì - mi ha fermata dall'acquistarlo. Poco male...al suo posto mi sono accaparrata due rossetti in più: Riot House e Strip Poker.


Disquisizioni a parte, ho rinunciato a Dodgy girls (il rossetto lilla per intenderci) perché molto simile a Invidia di Neve Cosmetics. Mi infastidiva, sinceramente, spendere 21 euro per qualcosa che è simile ad un prodotto che già possiedo e che, per giunta, non porto poi moltissimo.

Strip Poker, Riot House Kelly Yum Yum, invece, sono tre rossetti che su di me risultano portabilissimi (anche se la portabilità è un concetto del tutto soggettivo): tutti e tre, su incarnati olivastri o ambrati, tendono a risultare quasi fluo; su di me ciò non avviene perché ho una pelle piuttosto chiara (tonalità C1 del Face and Body di Mac) e l'effetto neon, vuoi anche per il mio colore di base di labbra, risulta smorzato.



Passiamo comunque alle nuance in questione.

Strip Poker è il classico nude, leggermente rosato, dal finish matte.



Riot House è un nude molto pescato dal finish matte.



Kelly Yum Yum è un fucsia accesso, la versione satin del celeberrimo Candy Yum Yum.



Il packaging, studiato esclusivamente per questa linea, è davvero degno di nota: color lilla all'esterno, nero all'interno, con riportato in rosso l'autografo della testimonial  e protagnista della collezione. Il loro prezzo, proprio per questo motivo, risulta maggiorato ed ammonta a €21 l'uno (i rossetti della linea classica, con packaging nero, costano €19).

Passiamo ora agli swatch e alle comparazioni, partendo da Strip Poker. Io non possiedo molti rossetti nude, ne ho giusto uno di Mua - Make Up Academy che non uso mai (perché non dura un accidenti), lo Shade 14 'Bare'. Ho in compenso diversi pastelli labbra Neve Cosmetics sulle tonalità neutre: Capuccino, Psiche e Conchiglia. Vediamole confrontate con il rossetto in questione.


È ora il turno di Riot House: si tratta decisamente di un colore molto particolare, difficile da portare per alcune, perfetto comunque per un trucco in stile pin up - per chi magari ha paura di osare con un rosso - con una bella rigona d'eyeliner e ciglie foltissime. Non ho granché di simile all'interno della mia collezione, pertanto metto RH a confronto con il rossetto di Kiko 396 'Naturale Rosato' della linea Creamy Lipstick (ormai dismessa) e il Lipstick Shade 15 'Juicy' di Mua - Make Up Academy.


Ed infine, ecco quello che forse è considerato il pezzo forte della collezione, Kelly Yum Yum. Qualcosina di simile tra i miei prodotti labbra ce l'avevo: il matitone Candy Pink di Wjcon (della collezione Burlesque) e un rossetto di Avon, il Color Trend Lipstick nella tonalità 'Doll Pink' (forse fuori produzione anche lui, le esperte Avon mi delucidino a riguardo).


Tutti e tre hanno un durata validissima, sulla quale evito di pronunciarmi troppo in quanto ho bisogno di testarli a dovere. Vi dico solo che Kelly Yum Yum arriva a macchiarmi le labbra!

Sempre tutti e tre risultano molto confortevoli sulle labbra, anche Strip Poker e Riot House nonostante il finish matte che, in genere, può comportare una texture meno morbida, e sempre tutti e tre risultano avere una stesura scorrevole.

L'unico difetto al momento riscontrato riguarda Strip Poker Riot House: evidenziano moltissimo le pellicine e richiedono labbra impeccabili. A parte questo, se vi capita di imbattervi in loro, vi consiglio di soffermarvi a provarli. A mio parere, meritano tantissimo!


You May Also Like

27 commenti

  1. Kelly Yum Yum tra i tre è il mio preferito e quello che a mio avviso ti sta meglio :3

    RispondiElimina
  2. bellissimi colori però boh, nulla di nuovo che mi fa dire "imperdibili"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me Riot House è sembrato qualcosa di originalissimo, gli altri due meno :)

      Elimina
  3. Adoro Kelly Yum Yum *_____* Stupendo! Gli altri due non fanno per me haha.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gli altri due sono straparticolari e stradifficili :D speriamo bene ahahaha

      Elimina
  4. Il kelly yum yum è proprio bello *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. decisamente. l'ho voluto fortissimamente! *-*

      Elimina
  5. Strip Poker non è male, ma è Kelly Yum Yum il più bello!!

    RispondiElimina
  6. Kelly Yum Yum è quello che mi piace di più *___*

    RispondiElimina
  7. Kelly Yum Yum è l'unico che mi piace su di te, gli altri non ti valorizzano quella bellissima bocca..

    RispondiElimina
  8. i primi due non mi piacciono molto... fanno troppo effetto cadavere ma potrei rivalutarlo vedendolo co un makeup completo! KYY è molto bello invece!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. voglio fare per te un makeup completo con Riot House, potrei farti ricredere :)

      Elimina
  9. Non mi piacciono i due 'nude', trovo che ti cancellino le bellissime labbra che hai. Kelly Yum Yum ti sta di incanto!!!

    RispondiElimina
  10. I primi due non mi piacciono per nulla T_T... li considero quasi importabili XD ... effetto morta annegata assicurato! KYY è molto bello invece *_*

    RispondiElimina
  11. Kelly Yum Yum m'ispira un sacco…soprattutto per il finish…gli altri due, a parer mio, sono inquadrabili…cattiva lo so!

    RispondiElimina
  12. Che belle foto hai scattato, bella anche la recensione, molto esauriente. Ho la pelle chiara anch'io e, per quanto adori Mac (più la linea continuativa che quelle one shot), non sono certa che questi rossetti mi starebbero così bene. Mi sa che devo provarli... :)

    xoxo
    www.bellezzefelici.blogspot.com

    RispondiElimina
  13. Kelly Yum Yum è stupendo, per non parlare del pack *.*
    Strip Poker ti sta una meraviglia >.<

    RispondiElimina
  14. seguitano a non piacermi i due chiari, ma il Kelly sì, come sai l'ho anche preso :D

    RispondiElimina

Mi fa sempre piacere trovare una traccia del vostro passaggio qui!
Lasciami tranquillamente la tua opinione personale sui prodotti di cui parlo, il confronto è sempre gradito purché nei limiti della buona educazione.

Non cancello i commenti di spam (anche se mi infastidiscono e non poco) ma non pratico il sub4sub. Quando il tempo non mi manca, passo però a dare un'occhiata ai vostri blog.