Neve Cosmetics Pop Society Collection | Preview & Swatches

Ispirata agli anni '80 e alla cultura pop, Neve Cosmetics propone per la primavera/estate 2015 la collezione Pop Society. Essa si compone di quattro ombretti minerali, due blush minerali e quattro matitoni labbra della linea Duebaci.



Sia il packaging che le varie nuance proposte, rievocano appieno lo stile Eighties. Io, nella fattispecie, ho ricevuto in anteprima gli ombretti Videogame Yuppie, i blush Poster e Smile nonché il matitone labbra Material.

Partiamo dagli ombretti. Videogame è, come descritto in maniera piuttosto fedele dall'azienda, un marrone dorato con sottotono bordeaux, pixel arancioni e fucsia ed interferenze verde acido. Yuppie, invece, è definito dal brand come un duochrome blu jeans con satinatura verde. Entrambi hanno un pao di 12 mesi e un quantitativo di 2 grammi per jar.




Sono due colori entrambi molto interessanti, peccato che a differenza di molti altri ombretti Neve Cosmetics essi risultino poco cremosi e molto farinosi, poco vellutati al tatto, e di conseguenza meno semplici da gestire sulla palpebra se applicati asciutti. Danno, infatti, il meglio di sé da bagnati come è possibile dedurre dagli swatch seguenti. Pensate che Videogame ho dovuto swatcharvelo da bagnato, da asciutto facevo fatica a stenderlo perche svolazzava ovunque. Ho fatto anche due video con gli swatch, uno relativo a Videogame, l'altro relativo a Yuppie.





Tra i pezzi ricevuti, quelli che ho maggiormente gradito sono stati i due blush. Smile è un color pesca con riflessi rosa, davvero luminosissimo. Poster è invece un rosa mattone aranciato con intensi riflessi malva. Tra i due preferisco Smile, davvero particolare, pura essenza anni '80.



Il loro pao è di 12 mesi, mentre la quantità di prodotto presente nella jar è di 4 grammi. Entrambe le nuance sono molto luminose, come è possibile vedere dagli swatch. Per quanto riguarda le comparazioni, ho deciso di paragonarvi altri due blush Neve Cosmetics, ovvero Flame Tree e Magic Potion. Trovate un video a riguardo anche nel mio profilo instagram.





Sia gli ombretti che i blush in full size, sono dotati di dosatore sifter a scatto.


Infine, abbiamo la Duebaci nella nuance Material. Devo ammetterlo, tra le quattro era quella che mi ispirava meno, ma in realtà mi ha delusa molto meno del previsto. Si tratta di un matitone labbra per realizzare un ombre lips color pesca che va dal pesca scuro caldo al pesca rosato caldo.




Nella due foto sottostanti, potete invece osservare l'applicazione di Material sulle labbra. Ahimè le mie sono piuttosto secche, e questo prodotto non fa altro che mettere in evidenza le imperfezioni.



Vi consiglio, infine, di dare uno sguardo all'articolo preview scritto da Elisha aka Su un filo di eyeliner, dato che ha ricevuto alcune cosine diverse dalle mie.

Voi cosa ne pensate di questa collezione? Io penso acquisterò la Duebaci Virgin alla prima occasione, mi ispira davvero un sacco!



I prodotti illustrati in questo articolo mi sono stati omaggiati dall'azienda produttrice; l'averli ricevuti a titolo gratuito non influenzerà in alcun modo il mio parere in sede di recensione. La collaborazione in questione non prevede alcun tipo di remunerazione.





About Claire Louise Oxford

PELLE: mista (grassa sulla zona T, secca ai lati del naso e normale/sensibile sul resto del viso) con problemi di pori dilatati.
INCARNATO: chiaro con sottotono neutro-caldo.
CAPELLI: castani ramati, mossi, normali alla radice e secchi sulle punte.
OCCHI: castani chiari con venature nocciola e verdi.

CONVERSATION

19 commenti:

  1. non sono molto amante degli ombretti in polvere,però per yuppie potrei fare un 'eccezzione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io non so se consigliartelo, sai? Come polvere non mi fa affatto impazzire, ha una texture "difficile", ma lo sto ancora testando

      Elimina
  2. I blush i blush mi tentano da morire :)

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. è un colore carino, ma difficile da gestire. Non ti dico ieri per sfumarlo T_T

      Elimina
  4. volevo videogame ma se mi dici che è poco pigmentato da asciutto posso anche rinunciarvi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sinceramente non me la sento di consigliartelo, è proprio difficile da gestire :3

      Elimina
  5. I due blush sembrano molto simili! O.o Qual è la differenza? XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non sono semplici da catturare. Ad ogni modo, dal vivo è come neve li descrive. Smile è un pescato con un forte riflesso rosa barbie, poster invece è una via di mezzo tra un mattone e un rosa, e ha un riflesso malva roseo.

      Elimina
  6. Che carino il due baci ^_^
    Sarei curiosa di andare in negozio per vedere tutti i colori.
    Grazie di questo post ❤

    RispondiElimina
  7. oddio Chia, ma sai che io non ho riscontrato difficoltà nello sfumare Videogame?? Certo, perde tutto il suo splendore non bagnato, però la stesura non mi ha dato problemi.
    Comunque Yuppie mi sembra davvero carino, anche se penso proprio che non lo userei granché T_T
    grazie mille di avermi menzionata!! :*

    RispondiElimina
  8. Yuppie è davvero un tono particolare, mi piace molto *_*

    RispondiElimina
  9. i due pigmenti sono bellissimi!!! peccato che uso poco o niente i pigmenti..ma li amo.. *-*

    mallory

    RispondiElimina
  10. Inizialmente mi ero fatta attrarre da Videogame e da Smile, ma poi guardando i tanti swatch il mio interesse si è ridimensionato.

    RispondiElimina
  11. Uhm...vista così la collezione mi attira poco, non c'è nulla che mi piaccia particolarmente

    RispondiElimina
  12. Mi sono innamorata dei riflessi di Videogame *_*

    RispondiElimina
  13. Sinceramente non mi ha conquistata particolarmente questa collezione. Se considero che ho un cassettino pieno di prodotti in polvere libera che non uso mi si stringe il cuore :( Potrei forse cedere alle due baci.

    RispondiElimina

Mi fa sempre piacere trovare una traccia del vostro passaggio qui!
Lasciami tranquillamente la tua opinione personale sui prodotti di cui parlo, il confronto è sempre gradito purché nei limiti della buona educazione.

Non cancello i commenti di spam (anche se mi infastidiscono e non poco) ma non pratico il sub4sub. Quando il tempo non mi manca, passo però a dare un'occhiata ai vostri blog.

Back
to top