Neve Cosmetics Mutations Collezione Autunno/Inverno 2016 | Preview & Swatches

Vagamente in ritardo sulla tabella di marcia - vi avevo promesso questo articolo per lunedì ma si sono presentati vari impedimenti - e dopo eoni, finalmente torno a scrivere sul blog.

Oggi vorrei parlarvi di Mutations, la nuova, chiacchieratissima collezione uscita in casa Neve Cosmetics.



L'azienda ce ne parla così
Atmosfere rarefatte, un futuro onirico ed una modella virtuale. Tutto questo è Mutations, la nuova collezione Neve Cosmetics. Mutations è nata da un’idea di fantascienza astratta che trascende genere e provenienza e definisce un nuovo concetto di bellezza.
La modella della collezione è stata creata al computer, miscelando caratteristiche di diverse etnie alla ricerca dell’utopia estetica.
Su questo viso dalla bellezza straniante è stato inventato il makeup del futuro e con esso i colori di Mutations. Sfumature pastello virate verso il grigio o esasperate verso fluorescenze opache, il contrario del classico, l’opposto del ‘già visto’.
Tutti i colori di Mutations sono studiati per poter essere miscelati e sovrapposti dando vita a nuove tonalità ibride.
La collezione è composta da una palette personalizzabile a quattro vani, sei cialde contenenti polveri pressate della linea Gli Arcobaleni - nella fattispecie cinque ombretti e un blush - sei Pastello occhi e quattro Pastello labbra.


La palette, in edizione limitata, è in un color grigio-lilla chiarissimo con impressi in color albicocca, sulla parte superiore, il logo della collezione e il nome del brand. Al suo interno non troviamo uno specchio. Può contenere quattro cialde riposizionabili.


Come suddetto, le cialde della linea Gli Arcobaleni, presenti in collezione, sono sei. La loro texture è incredibile, oserei dire migliore rispetto a quella - già di per sé buona - a cui Neve Cosmetics ci aveva precedentemente abituati. Al tocco, infatti, queste polveri sono setosissime, poco o nulla farinose ma comunque - in linea di massima - ben pigmentate,

Pill è un blush albicocca-corallo dal finish opaco. Nulla toglie possiate utilizzarlo come ombretto, a me piace moltissimo usarlo per sfumare eventuali altri ombretti nella piega palpebrale.

Newton è il classico ombretto top coat, trasparente di base ma dal riflesso lilla davvero ricco e cangiante. La texture è molto corposa, quasi cremosa al tatto. Sento di poterne consigliare l'utilizzo anche come illuminante viso per le pelli dal sottotono particolarmente freddo.


Ufo è, tra quelli proposti, l'ombretto dal colore più pieno e intenso. Si tratta di un borgogna con un riflesso violaceo che mi ricorda moltissimo Daphne 2.0 di Nabla.

Robot è un grigio-taupe, nel quale io intravedo anche una punta di verde, dal finish opaco; è il colore ideale per andare a definire la piega palpebrale.

Future è un lilla dal finish opaco. Neve Cosmetics ne consiglia anche l'utilizzo come blush, dritta azzeccata ma solo per chi - a mio parere - ha una pelle dal sottotono rosato-freddo. Su un sottotono caldo, come il mio, temo possa creare un effetto livido.

Human, infine, viene descritto come rosso sequoia dal finish vellutato e sottotono marsala. Si tratta, davvero, di un colore meraviglioso (forse il mio preferito, tra i sei) e la sua texture risulta, al tatto, quasi impalpabile. L'azienda ne consiglia, anche in questo caso, l'utilizzo come blush. Devo ancora sperimentarlo in tal senso, temo che la sua pigmentazione elevatissima possa finire col donarmi un effetto Heidi un po' troppo spiccato. 


Passiamo poi alle matite che, come vi ho detto sopra, sono in totale dieci: sei che andranno ad aggiungersi alla linea Pastello occhi e quattro che, invece, faranno parte della linea Pastello labbra.


Come credo ormai saprete, quest'estate Neve Cosmetics ha deciso di riformulare le proprie matite occhi (le prime ad uscire con la nuova formula furono quelle della collezione Wild Eyes). La differenza rispetto alle precedenti è facilmente percettibile: le nuove Pastello occhi sono più scriventi, più sfumabili ma, nel contempo, meno cremose e più stabili una volta applicate sugli occhi.

Reversal è un lilla lattiginoso, adatto sia nella rima interna dell'occhio, sia per far risaltare ombretti dalle tonalità pastello se usato come base.

Illusion è un meraviglioso color albicocca opaco. 

Opposite è un malva freddo dal finish opaco. Utilizzato come base su Future, ne esalta il colore e la pigmentazione.

Distortion è un color prugna intenso tendente al bordeaux. Sfumato a dovere, potrebbe essere la base perfetta per Ufo. Il colore potrebbe renderlo un prodotto adatto anche all'utilizzo sulle labbra.

Serendipity è un turchese pastello, dalla spiccata componente bianca e dal finish opaco.

Paradox, infine, è un grigio plumbeo dal sottotono verde e dal finish opaco, secondo me una valida alternativa alla classica matita nera.


Le Pastello labbra della collezione Mutations sono davvero splendide e accontentano, a mio parere, un po' tutte le preferenze.


Experiment è un lilla molto chiaro e freddo dal finish matt. Se dallo swatch sul braccio risulta molto rosato, sulle labbra invece ha una resa che vira più al grigio/neutro.

Alternative viene descritto da Neve Cosmetics come un rosa carnoso color ciclamino desaturato opaco.

Confusion è un marrone ruggine rosato. Io trovo potrebbe essere la matita ideale da usare in combo con Chili di Mac Cosmetics. Ho già fatto qualche tentativo in merito e sono rimasta piuttosto soddisfatta.

Delirium amaranto intenso a sottotono borgogna. Mi ricorda molto Sfilata, sempre di Neve Cosmetics. Non appena possibile vedrò di compararvi queste due Pastello labbra.


Nel complesso, questa collezione mi è piaciuta davvero molto e trovo le colorazioni proposte davvero molto belle (anche se difficilmente abbinabili tra loro, mi riferisco soprattutto agli ombretti). 
La qualità sia delle polveri che delle matite è eccelsa, superiore secondo me a quella a cui Neve Cosmetics ci aveva abituati sino ad ora.

Ad ogni modo, nei prossimi giorni vedrò di registrare un GRWM in cui utilizzerò alcuni dei prodotti qui menzionati e tenterò di fare pure le dovute comparazioni.

I miei pezzi preferiti sono certamente gli ombretti Ufo e Human, le Pastello occhi Illusion e Distortion e la Pastello labbra Confusion, i cui colori si adattano perfettamente al mio incarnato e ai miei colori naturali. Voi avete già acquistato qualcosa?


Vi ricordo che, in occasione del lancio, l'azienda ha pensato per noi ad una promo imperdibile sul proprio sito ufficiale - www.nevecosmetics.it - con sconto del 15% sulla collezione, spedizioni in offerta e speciali save set.



Alcuni dei prodotti illustrati in questo articolo mi sono stati omaggiati dall'azienda produttrice; averli ricevuti a titolo gratuito non influenza in alcun modo il mio parere in sede di recensione. La collaborazione in questione non prevede alcun tipo di remunerazione.






About Claire Louise Oxford

PELLE: mista (grassa sulla zona T, secca ai lati del naso e normale/sensibile sul resto del viso) con problemi di pori dilatati.
INCARNATO: chiaro con sottotono neutro-caldo.
CAPELLI: castani ramati, mossi, normali alla radice e secchi sulle punte.
OCCHI: castani chiari con venature nocciola e verdi.

CONVERSATION

6 commenti:

  1. buona sera bellezza. ^-^ vagamente in ritardo, ma al meno ti sei distinta dalla massa. ^-^
    questa collezione è davvero carina, mi piacciono un sacco gli ombretti, e il designer della palette. *-* li comprerei tutti, ma per questa volta passo. Un bacione grosso, buon sabato sera.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ultimamente non riesco proprio a pubblicare tempisticamente in linea con le altre XD oggi avrei dovuto fare le foto per il cofanetto Brow Universe e per il nuovo correttore Neve. Ovviamente....brutto tempo :3

      Elimina
  2. aspettavo il tuo parere *_* Sai che io non ci riesco a vedere il verde in robot? il color argilla si...ma il verde no :/
    (Io da temeraria l'ho provato future come blush e lo amo anche se son calda XD )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì sì, è un verde/argilla...comunque intravedo qualcosa :D

      Elimina
  3. Risposte
    1. Concordo, così come quelle occhi. Neve con le Pastello ha fatto centro!

      Elimina

Mi fa sempre piacere trovare una traccia del vostro passaggio qui!
Lasciami tranquillamente la tua opinione personale sui prodotti di cui parlo, il confronto è sempre gradito purché nei limiti della buona educazione.

Non cancello i commenti di spam (anche se mi infastidiscono e non poco) ma non pratico il sub4sub. Quando il tempo non mi manca, passo però a dare un'occhiata ai vostri blog.

Back
to top