[Review] Sapone di un tempo Shampoo Nutriente-Condizionante

by - 10/07/2016

Prima review dopo tanto, troppo tempo. Parlare di prodotti per capelli, in modo particolare di shampoo, non è facile. Di solito ci metto settimane, se non mesi, per farmi un'idea chiara su un prodotto di questo tipo però, nel caso del protagonista di quest'articolo, mi è sin da subito stato chiaro che non siamo fatti per avere una relazione felice: sto parlando dello Shampoo Nutriente -Condizionante di Sapone di un tempo.


Review


Io sono in possesso del formato viaggio, trovato all'interno del cofanetto MyBeautyBox di maggio 2016 - ma è disponibile anche nei formati 500 ml e 1500 ml. Il packaging primario consiste in un flaconcino in plastica semitrasparente, su cui troviamo apposta l'etichetta, e chiusura a scatto dotata di foro per l'uscita del prodotto. L'etichetta, sul fronte, riporta nome dello stampo, ingredienti principali contenuti al suo interno e bollino relativo alla certificazione Biocosmesi - Suolo e Salute. L'etichetta sul retro, invece, riporta tutte le informazioni relative al prodotto, ivi compreso l'inci.
Aqua, Aloe Barbadensis Leaf Juice, Sodium Coco Sulfate, Lauryl Glucoside, Sodium Lauroyl Sarcosinate, Coco Glucoside, Glyceryl Oleate, Butyrospermum Parkii Butter, Simmondsia Chinensis Seed Oil, Linum Usitassimum Seed Oil, Hydrolyzed Wheat Protein, Panthenol, Xhantan Gum, Inuline, Citric Acid, Sodium Chloride, Benzyl Alcohol, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate, Tetrasodium Glutammate Diacetate, Sodium Dehydroacetate, Parfum, Linalool. tate, Sodium Dehydroacetate, Parfum, Linalool.
Questo prodotto ha un pao di 12 mesi ed è disponibile, come suddetto, in tre formati: quello da viaggio da 100 ml (€2,90 su bioemporionatura.it), quello da 500 ml (€8,90 su bioalchemilla.it) e quello da 1500 ml (€16,90 su bioalchemilla.it). Considerato il fatto che ci troviamo di fronte ad un prodotto bio, direi che il prezzo è assolutamente concorrenziale.

Lo Shampoo Nutriente-Condizionante di Sapone di un tempo è uno shampoo eco-bio nutriente e condizionante studiato per capelli fragili, secchi, sfibrati e colorati. Al suo interno troviamo vari principi attivi:
  • Aloe Vera da Agricoltura Biologica: lenitiva, cicatrizzante, rigenerante;
  • Olio di Jojoba: ottimo agente condizionante naturale ed emolliente;
  • Proteine del Grano: fitocheratina che contiene amminoacidi simili a quelli che costituiscono i nostri capelli, aiuta a ridurre l’aggressività dei tensioattivi, svolgendo un azione nutriente;
  • Burro di Karitè: con le note proprietà idratanti ed antiossidanti;
  • Olio di semi di Lino: dalle proprietà emollienti e nutritive che donano lucentezza e morbidezza ai capelli fragili e sfibrati;
  • Pantenolo: idratante del cuoio capelluto, che funge da supporto naturale alla messa in piega e da condizionante.
La sua profumazione è molto particolare, difficile da descrivere, ma non fastidiosa né persistente. La consistenza è abbastanza liquida. Al primo lavaggio produce pochissima schiuma, quasi nulla azzarderei, mentre al secondo lavaggio la schiuma prodotta è paragonabile a quella di un comune shampoo (cosa che, in genere, constato con quasi tutti gli shampoo ecobio perché, in linea di massima, non contengono tensioattivi).

Io ho un capello normale alla radice e secco sulle punte, pertanto ho iniziato a provare con entusiasmo questo prodotto. Purtroppo, però, le mie aspettative sono state un po' deluse.

Io, infatti, sono solita lavare i capelli una volta a settimana, al massimo ogni 5-6 giorni, perché rimangono puliti a lungo. Da quando ho iniziato, invece, ad utilizzare lo Shampoo Nutriente-Condizionante ho notato che la mia chioma, in particolare alla radice, inizia a diventare unta già a due o tre giorni dal lavaggio. Badate bene, il potere lavante è molto buono, infatti i miei capelli risultano ben detersi dopo il lavaggio e l'asciugatura. Evidentemente, però, la sua formulazione è un po' troppo nutriente per il mio tipo di capello, in particolare all'altezza della radice. Sulle punte, invece, la sua azione è assolutamente di mio gradimento, perché lascia le lunghezze morbide e lucenti, senza necessità di utilizzare oli appositi (camelia, semi di lino, vari ed eventuali).


Considerazioni finali


Non mi sento, in alcun modo, di dover bocciare lo Shampoo Nutriente-Condizionante di Sapone di un tempo. Lo trovo un prodotto valido, solo non adatto a me. Un po' come per i Brangelina, ci dividono "differenze inconciliabili". Lo consiglio, ad ogni modo, a chi ha una chioma particolarmente secca, disidratata e trattata dalla radice alle punte. Lo sconsiglio, invece, a chi ha una chioma da normale a grassa, per via dell'elevato potere nutriente.


Scheda tecnica


Nome prodotto: Shampoo Nutriente-Condizionante
Brand: Sapone di un tempo
Scheda prodotto: link
Tipo di prodotto: shampoo ecobio per capelli fragili, secchi, sfibrati e colorati
Prezzo: a partire da €2,90 x 100 ml
Quantità: 100 ml - 500 ml - 1500 ml
Pao: 12 mesi


pro: ecobio, prezzo, reperibilità online, varietà di formati, potere lavante, adatto ai capelli molto secchi e sfibrati
contro: troppo nutriente, non adatto a capelli da normali a grassi

Voto: non sento di poter dare una valutazione, in quanto shampoo non adatto al mio tipo di capello, ma non per questo non valido.





Il prodotto illustrato nell'articolo era contenuto in un cofanetto MyBeautyBox, omaggiatomi dall'azienda distributrice. L'averlo ricevuto a titolo gratuito non ha influenzato in alcun modo il mio parere in sede di recensione

You May Also Like

8 commenti

  1. Insomma, non fa esattamente per me che ho la cute grassa! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Decisamente no. Ne hanno però uno proprio per i capelli grassi che, magari, potrebbe fare al caso tuo.

      Elimina
  2. Allora dovrei provarli, se è nutriente magari fa al caso di quelli miei secchi <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se li hai molto secchi sì, te lo straconsiglio!

      Elimina
  3. uhm... il fatto della cute che si unge... non so... non mi convince a provarlo :/ Anche se ho i capelli tendenzialmente secchissimi, la cute mia solitamente è più o meno normale (come te)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come la mia. Guarda, penso che per esaurirlo laverò i capelli alla radice con un normale shampoo e le punte con questo. Le mie lunghezze lo amano follemente <3

      Elimina
  4. Oh mamma no, direi allora che non fa nemmeno per me...io già i capelli li devo lavare ogni 3 giorni...

    RispondiElimina

Mi fa sempre piacere trovare una traccia del vostro passaggio qui!
Lasciami tranquillamente la tua opinione personale sui prodotti di cui parlo, il confronto è sempre gradito purché nei limiti della buona educazione.

Non cancello i commenti di spam (anche se mi infastidiscono e non poco) ma non pratico il sub4sub. Quando il tempo non mi manca, passo però a dare un'occhiata ai vostri blog.