Neve Cosmetics Creamy Comfort Foundation Preview

9/30/2017

Neve Cosmetics Creamy Comfort Foundation - cinque delle nove nuance disponibili

Neve Cosmetics Creamy Comfort Foundation: prime impressioni, swatches e applicazione di quella che è probabilmente una delle uscite più attese di sempre.

Credo di non esagerare dicendo che da anni, noi appassionate di bellezza e makeup, attendavamo questo prodotto e finalmente siamo state accontentate: è nato Creamy Comfort, il fondotinta in crema di Neve Cosmetics.

Disponibile in nove tonalità, Creamy Comfort è arricchito con acido ialuronico e olio di jojoba, per prendersi cura della pelle, e uniforma l'incarnato grazie ai pigmenti minerali perfezionanti che troviamo al suo interno.

Neve Cosmetics Creamy Comfort Foundation

Vegetariano e vegano, Cremy Comfort non contiene parabeni, siliconi e petrolati ed è un prodotto rigorosamente Made in Italy.

La quantità che troviamo in ogni singolo tubetto e 30 ml, ha un pao di 12 mesi e il prezzo è di €14,90 [ora in offerta lancio fino al 12 ottobre].

Neve Cosmetics Creamy Comfort Foundation Preview - Retro del flacone

Neve Cosmetics Creamy Comfort Foundation ha un design minimal ed elegante

Il packaging consta di un tubetto di plastica spremibile, lilla con scritte oro e viola scuro, e con tappo a vite.

Un piccolo appunto che sento di dover fare riguarda la segnalazione della referenza colore che, ahimè, è presente esclusivamente sul tappo: se una persona, infatti, dovesse possedere più colorazioni e aprirle contemporaneamente (riponendo le chiusure in maniera disordinata), potrebbe far fatica a riconoscerle successivamente. Io ho deciso di scrivere sul flacone il nome di ciascuna referenza con un pennarello indelebile, così da evitare problemi in futuro.

Neve Cosmetics Creamy Comfort Foundation Preview - le referenze segnalate sui tappi

Neve Cosmetics Creamy Comfort Foundation Preview - foro di uscita del prodotto

Il fondotinta è facilmente dosabile grazie al foro d'uscita non troppo grande, ma bisogna comunque fare attenzione a non spremere troppo il tubetto causando inutili sprechi. Grazie comunque alla sua consistenza, non troppo fluida, questo difficilmente accade.

Neve Cosmetics Creamy Comfort Foundation, i consigli dell'azienda

Ma quali sono le sue caratteristiche? Ho avuto l'opportunità di confrontarmi a tal riguardo con Ilaria, la PR di Neve Cosmetics, che saluto e ringrazio per avermi fornito le seguenti informazioni.

Creamy Comfort nasce dalla volontà dell'azienda di creare un fondotinta che:

1) fosse più coprente di una bb cream pur restando naturale;
2) che fosse in grado di uniformare bene l’incarnato;
3) che unisse una buona durata al piacere di potersi dimenticare di aver messo un fondotinta;
4) che non fosse occlusivo e non peggiorasse la qualità della pelle;
5) che apportasse anche qualche beneficio reale in termini di luminosità ed idratazione, ecco il perché della formula arricchita con acido ialuronico e olio di jojoba.

Ovviamente, come per molti prodotti della sua categoria, non è adatto a tutte le tipologie di pelle: l'azienda lo consiglia, infatti, a pelli da tendenzialmente secche a normali e a pelli miste. Non lo consiglia, invece, a persone con pelli veramente molto seborroiche e/o con vistosissime discromie.

Per quanto riguarda la stesura, Neve Cosmetics consiglia l'applicazione con le dita, scaldando il prodotto tra le mani, e procedendo per zone, una alla volta. L'azienza sconsiglia invece di applicarlo su tutto il viso e poi andare a sfumarlo, perché visti i rapidi tempi di asciugatura il rischio è di non riuscire a lavorarlo in tempo.

Creamy Comfort Foundation, la mia esperienza

Il mio incarnato e le colorazioni disponibili

Il mio incarnato non è chiarissimo, in genere corrisponde allo step successivo all'Ivory. Infatti:

1) utilizzo la referenza 2N1 del fondotinta Double Wear di Estee Lauder;
2) In teoria corrispondo ad un NW20 del Pro Longwear Foundation di Mac Cosmetics (dico in teoria perché così mi riferì un makeup artist del brand);
3) utilizzo la referenza 010 Nude Beige 24h Made To Stay Make Up di Catrice

La colorazione perfetta per me per quanto riguarda il Creamy Comfort Foundation è decisamente Light Neutral.

Io, ad ogni modo, ne ho ricevute cinque ovvero: Light Warm, Light Neutral, Medium Warm, Medium Neutral e Tan Neutral. Le altre colorazioni disponibili sono Fair NeutralLight RoseTan WarmDark Warm.

Creamy Comfort Foundation - swatches: Light Warm, Light Neutral, Medium Warm, Medium Neutral, Tan Neutral

La mia tipologia di pelle e metodo di applicazione

Io ho una pelle mista, grassa sulla zona T e fortemente secca su guance e zigomi. La zona T è inoltre segnata da pori dilatati in abbondanza e brufoli sporadici soprattutto sulla zona del mento. Le aree più secche della pelle, invece, non presentano particolari imperfezioni. In generale, però, il mio viso presenta un discreto numero di rossori e discromie.

Io applico il Creamy Comfort Foundation con la Blending Drop Makeup Sponge sempre di Neve Cosmetics, che per la cronaca adoro, e come suggerito dal brand applico il prodotto zona per zona, un po' per volta.

Neve Cosmetics Creamy Comfort Foundation - Blending Drop Makeup Sponge

Creamy Comfort Foundation, prime impressioni, resa e tenuta

Ho utilizzato questo fondotinta un paio di volte, pertanto quelle che seguiranno sono semplicemente delle primissime impressioni.

Applicazione: trovo l'applicazione con la spugnetta assolutamente semplice da realizzare, il prodotto si stende in maniera omogenea e non ho riscontrato problemi con i tempi di asciugatura.

Resa: sulle zone più secche l'effetto non mi dispiace perché dona loro luminosità e risulta estremamente confortevole; sulla zona T - particolarmente grassa nel mio caso - tende a lucidare quasi subito anche con l'ausilio di una cipria e con temperature non particolarmente elevate. Ho notato che, con o senza cipria, tende comunque a mettere in evidenza pori dilatati e screpolature varie (in questi giorni per giunta ho pure il raffreddore). Uniforma però bene l'incarnato, nascondendo i rossori, ed ha una buona coprenza senza risultare troppo pesante o dar vita al ben noto effetto mascherone. Non copre benissimo i brufoli, ma ovviamente possiamo in questo caso rimediare con un correttore ad hoc.

Tenuta: con una cipria la tenuta su di me è buona ma non eccellente. Rimane abbastanza stabile per 3-4 ore, per poi iniziare man mano a dileguarsi nell'arco di altre 3-4 ore. 

In generale lo trovo un prodotto sicuramente interessante, per via soprattutto del buon inci e degli ingredienti in esso contenuti, dunque l'acido ialuronico e l'olio di jojoba, ma trovo non sia il prodotto ideale per il mio specifico tipo di pelle, la quale è caratterizzata da una grana tutt'altro che perfetta.

Neve Cosmetics Creamy Comfort Foundation - Applicazione: Prima e Dopo

Creamy Comfort Foundation in promozione fino al 12 ottobre

Il nuovo Creamy Comfort Foundation sarà disponibile in offerta lancio fino al 12 ottobre, al prezzo lancio di 12,67€ e con spedizioni a 0,99€ sul sito ufficiale del brand www.nevecosmetics.com.




I prodotti mostrati in questo articolo mi sono stati omaggiati dall'azienda produttrice. Questa collaborazione non prevede alcuna remunerazione.  Ciò non influenza in questa o in altra sede il mio parere in merito.

You Might Also Like

2 commenti

  1. Il fatto che dicano sia più asciutto del Puro BIO mi perplime e non poco... io il Puro Bio lo trovo seccherrimo! La curiosità mi rimane comunque :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vorrei poterti essere d'aiuto in tal senso, ma purtroppo il Purobio non l'ho provato. A me questo, ti dirò, non sembra particolarmente secco. Anzi, lo trovo cremoso e non pastoso ma, certo, che si asciughi velocemente è indubbio :)

      Elimina

Mi fa sempre piacere trovare una traccia del vostro passaggio qui!
Lasciami tranquillamente la tua opinione personale sui prodotti di cui parlo, il confronto è sempre gradito purché nei limiti della buona educazione.

Non cancello i commenti di spam (anche se mi infastidiscono e non poco) ma non pratico il sub4sub. Quando il tempo non mi manca, passo però a dare un'occhiata ai vostri blog.

Iscriviti alla Newsletter

FACEBOOK

Disclaimer

Disclaimer | Media Kit | Cookies e Informativa sulla privacy

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»